Petra Cucci

Chi è Topettino

Siamo il brand artigianale di moda mare e nanna in puro cotone dal delizioso look casual chic, per bambini e bambine da 0 a 10 anni. Ogni collezione racchiude una proposta creata col cuore, a misura dei piccoli, ma apprezzata dalle mamme e dai papà che ricercano per i loro bimbi capi in fibra naturale, con fantasie originali, candide e delicate. Il marchio s’ispira a uno stile ben riconoscibile, mix di ricercatezza e funzionalità, estetica e semplicità, bellezza e salute.

L’essenza del brand è racchiusa nel cotone, la materia prima soffice, traspirante e anallergica di tutti i capi Topettino: il beachwear per la primavera/estate e la collezione nanna per l’autunno/inverno. Ci piace ritrovare la continuità del progetto nelle diverse stagioni, percepire in ogni capo quell’attenzione per i particolari che fanno la differenza e che rendono Topettino un brand unico e autentico.

Come nasce Topettino

Mi presento, sono Petra Cucci, l’ideatrice di Topettino. Ho 39 anni, una laurea in Lettere e un background professionale come Retail Manager per brand di lusso. La nascita dei miei due bimbi, Caterina di 8 anni e Riccardo di 4, mi ha ispirato nel creare questo progetto di moda per i piccoli.

I capi Topettino sono nati per rispondere al mio bisogno di mamma alle prese con la scelta della moda mare e nanna per i miei cuccioli. Questa è la mia esperienza: ogni volta che cercavo un costume o un pigiamino entravo nei tradizionali negozi da bambino e passavo in rassegna decine di modelli fatti di materiali sintetici o eccessivamente appariscenti: slip, boxer, camicie da notte e pigiamini iper colorati e globalizzati, con le stampe dei personaggi dei cartoni animati di cui la pubblicità ci bersaglia. E allora mi sono detta: perché non iniziare a produrre in proprio quello che non trovo in commercio? Ho provato per divertimento, confezionando i primi capi per Caterina e Riccardo: design fresco e ricercato, ma anche comodità e salubrità super. Le mamme degli amichetti apprezzavano la mia creatività e mi chiedevano dove poter acquistare i capi.

Oggi la risposta è Topettino.

Un progetto di famiglia

Il bello di questa avventura sta anche nel coinvolgimento allargato di tutta la famiglia, mio marito Matteo e i miei due bambini, Caterina e Riccardo.

Proprio a loro è ispirato il brand Topettino, il nome dolce con cui li chiamo nell’intimità: l’ho scelto perché parla di una storia condivisa, tanta complicità, situazioni vissute insieme al mare che ci hanno resi più vicini.

Quando disegno i modelli e studio la vestibilità dei boxer o delle mutandine da mare, i miei figli (e il buon gusto di mio marito) fanno sempre la loro parte speciale di test.

E poi proprio il mare, l’isola d’Elba in particolare, si è catapultato nella collezione Topettino per far sentire i bimbi protagonisti di estati fantastiche.

Il tripudio di colori pastello e le stampe a fiori garden style richiamano la bellezza spontanea dei suoi paesaggi.

In Topettino, il concetto di “naturale” si lega a doppio filo con la volontà di usare solo puro cotone.

E si abbina splendidamente ai toni della tintarella sulla pelle dei piccoli.

7 buoni motivi per amare Topettino

Tutti i nostri prodotti nascono per rispondere ai piccoli bisogni reali dei bimbi al mare

  • Mettiamo d’accordo il gusto di mamma e papà con la fantasia dei piccoli
  • Usiamo solo materiali di pregio, selezionati con cura, naturali e delicati sulla pelle
  • Prestiamo attenzione alla comodità e vestibilità dei capi strizzando l’occhio all’estetica
  • Ogni capo esprime la semplicità della tradizione ma anche l’eleganza del design contemporaneo
  • L’intera produzione è realizzata da laboratori sartoriali italiani dallo standard qualitativo elevato
  • Vogliamo esprimere la qualità artigianale e la bellezza dello stile italiano